Ravenna - Rimandata

USCITA

Ravenna - Rimandata

Dal 27-03-2020 al 29-03-2020
ravenna

Apertura adesioni 20/02/2020 ore 8,00

Incaravanclub a Ravenna

Periodo: dal 27 al 29 marzo 2020                                                                                   
Struttura: Bio Camping
Indirizzo: Via Flotta Romana 12 (ex via Montebello)
Località: Ravenna
Telefono: Emanuela +39 3332248499

E-Mail: info@bio-camping.it
Sito:  https://www.bio-camping.it/

Coordinate GPS: N 44° 23’ 19” E 12° 14’ 44”

Tariffe al giorno: Piazzola 12€, Persona 5€ dai 4 anni compiuti, animali 3€, sconto del 10% sul totale.
Incluso nei prezzi, attacco della corrente 6 ampere, docce calde, bagni riscaldati.
Sala Comune: disponibile.
Tassa di Soggiorno: comprese nella tariffa
Check in: Fino alle ore 21:00
Check out: Fino alle ore 20:00 senza sovraprezzo

Disponibilità Piazzole: 15

Bio Camping Ravenna
Ampie piazzole con presa di corrente, stazioni di carico e scarico acque, bagni con docce calde gratuite, zona pic-nic con barbeque e tavoli con panche , piscina , solarium , lavatrici a gettoni.
Il campeggio è in un ottima posizione per raggiungere il parco divertimenti di Mirabilandia, per il quale offrono sconti e ottime promozioni.

bio camping

Grazie alla sua posizione il Bio Camping offre la possibilità di soggiorni e vacanze sia per giovani che per famiglie. I primi potranno sfruttare la posizione strategica del campeggio, nelle immediate vicinanze di Mirabilandia e dei locali della riviera, oltre che le discoteche della vicina Marina di Ravenna e Milano Marittima. Le famiglie potranno godere della tranquillità tipica dei campeggi, da abbinare al divertimento di Mirabilandia o ad una nuotata nelle sicure e tranquille acque dei nostri lidi, dove una parte di spiaggia è a disposizione anche dei nostri amici a 4 zampe. Saremo felici di poter ospitare i vostri animali anche all’interno del campeggio. Bio Camping è anche un ottimo punto di partenza per visite culturali ai monumenti del centro di Ravenna, patrimoni dell’UNESCO, o alle meraviglie naturali del Parco del Delta del Po.

ravenna

RAVENNA
Ravenna è uno scrigno d’arte, di storia e di cultura di prim'ordine, è una città di origini antiche con un passato glorioso. A partire dagli inizi del V secolo d.C. fu designata per ben tre volte capitale: nelle ultime fasi dell'Impero Romano d'Occidente (402-403), durante il regno dei Goti sotto Teoderico (493-526) e infine, sotto il dominio bizantino (553 - 751). A testimonianza di questo straordinario periodo di grandezza rimangono i preziosi mosaici custoditi nei suoi antichi edifici paleocristiani e bizantini. Otto di questi monumenti sono stati inseriti nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'Unesco per il loro valore universale e per l'unicità e la maestria della loro arte musiva: il Mausoleo di Galla Placidia, il Battistero degli Ortodossi, il Battistero degli Ariani, la Basilica di Sant'Apollinare Nuovo, la Cappella di Sant'Andrea, il Mausoleo di Teoderico, la Basilica di San Vitale e la Basilica di Sant'Apollinare in Classe. Accanto a essi, ulteriori siti di interesse artistico e archeologico contribuiscono alla ricostruzione dell'antica storia della città, come la Domus dei Tappeti di Pietra, l'Antico Porto di Classe e Classis Ravenna - Museo della Città e del Territorio. Se da una parte, però, Ravenna fu il maggiore centro politico e culturale dell’Occidente nei secoli che accompagnarono il declino della civiltà latina, dall'altra la città conserva tracce di epoche più recenti, dal Medioevo sino all'età contemporanea: il sepolcro del Sommo Poeta Dante Alighieri, la Rocca Brancaleone, la Biblioteca Classense, la Torre Civica e le porte monumentali di accesso al centro cittadino. L’offerta culturale della città è pertanto ricca e diversificata, grazie anche una fitta rete di strutture museali: il MAR - Museo d’Arte della città di Ravenna propone esposizioni periodiche di alto profilo e ospita diverse collezioni permanenti; il Museo Nazionale espone un variegato complesso di raccolte con reperti provenienti da scavi di epoca romana e bizantina; il Museo Arcivescovile ospita la Cappella di Sant’Andrea (Patrimonio Unesco); il Museo TAMO. Tutta l’avventura del mosaico è una mostra permanente, interattiva e multimediale, dedicata all’arte del mosaico in tutte le sue forme espressive, dall’età antica sino all’epoca contemporanea; il Museo Dantesco raccoglie i cimeli legati al culto e alla fama di Dante Alighieri; il Museo del Risorgimento testimonia i vivaci sentimenti mazziniani e garibaldini che animarono i Ravennati in un recente passato.  Ma Ravenna è anche altro. Il territorio cittadino presenta difatti una notevole varietà di paesaggi, alcuni di estrema bellezza: ampie campagne coltivate con alberi da frutto, valli e canali fiancheggiati da caratteristiche reti da pesca e pinete secolari che si affacciano su spiagge sabbiose e attrezzate. I suoi 30 chilometri di costa accolgono nove località balneari, ognuna con le proprie peculiarità e adatta a ogni tipologia di soggiorno. Grazie a un’efficiente organizzazione di servizi e a una possibilità di scelta quanto mai ampia, le spiagge di Ravenna offrono così la tranquillità di una vacanza personalizzata: sole e relax, giochi, attività sportive e fitness, escursioni e parchi tematici, come Mirabilandia, cui si affianca una variegata e gustosa offerta enogastronomica.

mirabilandia

Per gli amanti della natura e delle escursioni è poi possibile passeggiare nell’Oasi di Punte Alberete, tra silenziose foreste allagate, dove rare specie di uccelli trovano rifugio, visitare il Museo NatuRa di Sant’Alberto, situato al confine con le valli di Comacchio, o attraversare le storiche pinete di San Vitale e di Classe, veri e propri monumenti naturali, inserite a ragione tra le aree protette del Parco del Delta del Po.

Cosa possiamo fare a Ravenna e dintorni

La Rocca Magica | Il Segreto di Salazar

lugo

FEshion Eventi” è lieta di invitarvi, il 28 e 29 Marzo 2020 alla “Rocca Magica - Il Segreto di Salazar”, una manifestazione dedicata al mondo del celebre maghetto nell ‘incantevole Rocca di Lugo di Romagna, con il patrocinio del Comune di Lugo!

La Rocca di Lugo si trasformerà nella più famosa Scuola di Magia e Stregoneria del mondo, con un percorso interattivo della durata di 75  minuti nel quale si esplorerà il Castello passando dalle lezioni con i professori, ai duelli magici,a scontri con i cattivi, e molto altro ancora, per vivere una vera avventura da mago.

Inoltre, un terribile messaggio compare sui muri e minaccia gli studenti...e annuncia che qualcosa di terribile sta per accadere a Scuola e solo i maghi migliori potranno affrontare un terribile Mostro... ma per farlo dovranno prima dimostrare il loro valore a scuola, tra lezioni e duelli, stando attenti a non schiantarsi su nessun Platano!
Bacchette in mano e... ripassate la lingua dei serpenti per scoprire insieme il segreto di Salazar!!

Il pubblico sarà coinvolto direttamente nei giochi e nelle attività proposte, studiate per affascinare sia adulti che bambini.

Tariffa unica € 10,00 per adulti e bambini.
Per info: https://feshioneventi.it/prodotto/il-segreto-di-salazar/
 

Scarica il programma dell'uscita di Ravenna: RAVENNA2020_PROG.pdf

Tutti i soci si impegnano a rispettare le “Regole Uscite” stabilite dall'art. 20 e seguenti dello Statuto del Club

 

 

Uscite riservate ai Soci,
unisciti alla grande famiglia ICC.

Iscriviti al club