Sauris (UD)

USCITA

Sauris (UD)

Dal 25-06-2021 al 27-06-2021

Continueremo a chiedere a tutti i partecipanti di coniugare le uscite in compagnia con il rigido rispetto delle procedure consigliate:
1) divieto di assembramento;
2) mantenimento della distanza interpersonale;
3) uso della mascherina certificata nei luoghi chiusi, o nei luoghi aperti quando viene a mancare la distanza interpersonale.

SAURIS

Periodo: dal 25 al 27 giugno 2021

Saremo ospiti presso il
Campeggio Treinke (46°27'52.5"N 12°41'34.7"E) strada Provinciale 73 località Borgo Velt.
Il campeggio è situato a metà strada tra le località di Sauris di Sotto e Sauris di Sopra.

IMPORTANTE: per chi arriva dal Bellunese, proseguire sulla SS51bis fino a Lozzo di Cadore per poi prendere la SS52 in direzione Forni di Sopra (non proseguire per prendere la SP619, che è molto stretta ed impegnativa!). Bisogna attraversare il Passo della Mauria, passare i paesi di Forni di Sopra e Forni di Sotto, proseguendo fino quasi ad Ampezzo, dove si imbocca sulla sinistra la SP73 che va seguita fino all'arrivo al campeggio.
Trattasi comunque di una strada di montagna con diversi tornanti (già percorsa da alcuni in roulotte, tra cui alcuni nostri soci). Tranquillamente fattibile ma chiaramente con i tempi di una strada di montagna.

ATTENZIONE: IN PROSSIMITA' DI AMPEZZO, NON IMBOCCARE LA STRADA DEL PASSO DEL PURA CHE SI TROVA QUALCHE KM PRIMA DELLA PROVINCIALE 73!!
In alternativa, bisogna percorrere l'autostrada dal Friuli Venezia Giulia A23 in direzione Tarvisio, uscita Tolmezzo, poi prendere direzione Villa Santina e Ampezzo.

TARIFFE 2021
CARAVAN / CAMPER
Piazzola 2 adulti (al giorno e a persona) € 15,00
Bimbi 0-12 anni    Gratis
Adulti aggiunti (dalla 3° persona) € 10,00
Animali    € 3,00
Tassa soggiorno (al gg a persona  – bambini 0-12 gratis) € 0,30

AUTO / MOTO + TENDA
Piazzola 2 adulti (al giorno e a persona) € 10,00
Bimbi 0-12 anni    Gratis
Adulti aggiunti (dalla 3° persona) € 8,00
Animali    € 3,00
Tassa soggiorno (al gg a persona – bambini 0-12 gratis)    € 0,30

SERVIZI INCLUSI:
– CORRENTE ELETTRICA
– CARICO / SCARICO ACQUA
– LIBERO ACCESSO AI SERVIZI RISCALDATI
– LAVANDERIA ATTREZZATA
– FREE WI FI ZONE C/O RECEPTION
– CONTRIBUTO AMBIENTALE GIORNALIERO
– SCONTO 20% PER L’INGRESSO AL CENTRO BENESSERE

LA VALLATA DI SAURIS
Sauris, in provincia di Udine, è tra i comuni più piccoli del Friuli Venezia Giulia e richiama ogni anno numerosi turisti sia nella stagione invernale sia estiva. Il borgo si trova nella regione montana della Carnia, location che regala paesaggi mozzafiato e tantissime opportunità di svago e relax. Come un diamante, ha tantissime sfaccettature: architettura, natura, sport, la sua rinomata produzione di prosciutto di Sauris e di birra artigianale.
 
Cosa vedere:
Sauris di Sopra e di Sotto
Sauris, secondo le leggende popolari, deve la sua fondazione a due soldati tedeschi che scelsero di fermarsi qui per scappare dalla guerra (XIII-XV secolo). A fare breccia nei loro cuori furono il paesaggio ameno e la tranquillità della valle che oggi come allora caratterizzano questo luogo. In seguito a presunte ostilità si divisero e scelsero due zone diverse su cui stanziarsi dando così origine a Sauris di Sopra e di Sotto. Due sono i siti che meritano una visita: Chiesa di Sant’Osvaldo (Sotto) e la Chiesa di San Lorenzo (Sopra).

L’architettura saurana:
una passeggiata tra le tradizionali case di pietra e legno; oltre all’elemento naturale, il Borgo di Sauris rapisce i turisti con la sua particolare architettura. Passeggiare tra le sue stradine è un’esperienza davvero magica, ci si sente catapultati in un’altra epoca. Le case sono costruite sfruttando le risorse offerte dal territorio: pietra (per il piano terra e seminterrato) e legno (per i piani sopraelevati). Ancora oggi è possibile ammirare le case ed i rustici più antichi edificati con la tradizionale tecnica del blockbau, basata sull’utilizzo di tronchi di alberi interi posti ad incastro negli angoli per dare solidità alla struttura. Altro elemento tipico è il tetto in scandole di legno, ormai difficile da trovare in Italia.

Le migliori cose da fare a Sauris
Sauris rientra nella rete dei borghi più autentici d'Italia ed offre molteplici attività a cui dedicarsi oltre all’arte e all’architettura. Durante il soggiorno non può assolutamente mancare una tappa al bellissimo Lago di Sauris, uno specchio d’acqua turchese circondato da imponenti e rigogliosi monti. Per scoprire il territorio e goderti la natura ti consigliamo di:
•percorrere a piedi i numerosi sentieri
•noleggiare una canoa per pagaiare il lago
•prenotare un’escursione a cavallo
Se invece hai uno spirito avventuroso puoi dedicarti al canyoning lungo il Torrente Lumiei o fare un’escursione in mountain bike. Un’altra attività interessante per grandi e piccini è la visita presso una delle tante malghe. La malga è costituita da un terreno esteso destinato al pascolo del bestiame, da una stalla e una casera spazio dedicato alla lavorazione del latte e alla produzione dei famosi formaggi di malga.
Il prosciutto di Sauris: Wolf un’istituzione gastronomica dal 1862
Uno dei prodotti gastronomici più apprezzati del territorio è il rinomato prosciutto di Sauris. Una tappa culinaria d’obbligo è quella presso lo storico prosciuttificio Wolf fondato nel 1862. Qui il prosciutto viene affumicato come allora: in grandi camini alimentati esclusivamente con legno di faggio. Si ottiene in questo modo un prosciutto dolce, morbido e delicato. Il prosciuttificio è solito poi aprire le porte dei suoi laboratori e reparti di produzione ai turisti offrendo così la possibilità di osservare tutte le fasi di lavorazione dei prodotti.
Un ultimo consiglio: per una degustazione perfetta accompagna il prosciutto di Sauris con un altro prodotto artigianale di qualità, la Zahre Beer. Scegli la birra affumicata per i salumi ma assaggia anche la Pilsen Chiara e la Vienna Rossa. La particolarità di queste birre sta nel fatto che vengono prodotte con l’acqua frizzante delle sorgenti di Sauris e non sono sottoposte né a filtrazione né a pastorizzazione.


PROPOSTE PER IL WEEK END

Di seguito alcune proposte ricevuto dal campeggio:
tutte le proposte sono con prenotazione obbligatoria e accesso limitato causa norme anti contagio COVID 19. Quindi, se interessati è importante comunicare per tempo l'interesse all'attività in modo tale da permetterne l'organizzazione

Sabato 26 giugno 2021    
Ore 8:00 "Giro delle Forcelle: Croce di Gorgonia, Forada, Chiansaveit" / escursione alpinistica difficoltà media, durata 5/6 ore con MARCO KULOT
Max 10 pax alla volta - Prenotazione obbligatoria € 20,00

Sabato 26 giugno 2021
ORARIO DA SCEGLIERE nelle seguenti fasce orarie
dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00
VISITA GUIDATA DEL MUSEO ETNOGRAFICO di Sauris di Sopra, con cenni alla storia del territorio e al recupero del patrimonio paesaggistico e architettonico originale saurano
A cura della Dott.ssa PROTTO LUCIA
Max 10 pax alla volta - Prenotazione obbligatoria - Offerta libera

sabato 26 giugno 2021
ore 16:00 Adotta una Forma di Formaggio / Esperienza guidata presso cantina casearia, durata 2 ore a cura di SEBASTIANO CRIVELLARO
Max 10 pax - Prenotazione obbligatoria - 5,00 €

ore 18:30 VISITA GUIDATA DELLA CHIESA DI SANT’OSVALDO e CENTRO STORIOGRAFICO “Museo di Sant Osvaldo” a Sauris di Sotto
A cura della Dott.ssa PROTTO LUCIA
Max 10 pax alla volta - Prenotazione obbligatoria Offerta libera

Domenica 27 giugno 2021    Turni 9.30-12.30 14.00-17.00
Escursione sul lago di Sauris, mattino e pomeriggio /
Escursione in canoa sul lago di Sauris, due turni: mattino con pic-nic e tramonto
Max 16 pax - Prenotazione obbligatoria - 30,00 €

INOLTRE: nel borgo sport e benessere, dove è sito il campeggio, sono presenti il
CENTRO BENESSERE /GRIEN SPA in cui i campeggiatori godono del 20% di sconto e per gruppi di almeno 10 persone è possibile apertura straordinaria al mattino

Maneggio KHLOPE, possibili lezioni individuali o escursioni di gruppo
A Sauris è inoltre presenta la “ZIPLINE” (www.ziplinesauris.com)  la cui prenotazione, visto anche il costo, resta individuale e da fare sul sito (se disponibile nei giorni della nostra permanenza)

Incaravanclub: nient'altro che passione

Tutti i soci si impegnano a rispettare il "Regolamento e organizzazione delle attività associative" consultabile sul sito web nel menù USCITE->REGOLAMENTO

https://www.incaravanclub.it/regolamento-uscite

 

Uscite riservate ai Soci,
unisciti alla grande famiglia ICC.

Iscriviti al club